In arrivo

Il video partirà tra... 5 sec Pausa

Natalia Partyka riscrive la storia: "Niente è impossibile"

Natalia Partyka è nata senza mano destra e avambraccio. "Niente è impossibile", ci spiega la stella polacca del tennistavolo che domina la sua categoria da quasi due decenni, avendo vinto quattro titoli paralimpici consecutivi. A Sydney 2000, appena undicenne, era la più giovane paralimpica di sempre nel tennistavolo. Quattro anni dopo, ad Atene, è diventata la più giovane campionessa paralimpica nel suo sport. A Pechino 2008, ha riscritto di nuovo la storia diventato la prima atleta a competere sia alle Olimpiadi che alle Paralimpiadi. Ma cosa la spinge? Cosa l'ha portata a vincere medaglie agli Europei per normodotati? Scoprilo in...

Produzioni originali

Tutte le serie originali